Italia e Messico si incontrano da oggi in “Operación Garibaldi”

Italia e Messico si incontrano da oggi in “Operación Garibaldi”

Encuentro —il festival italiano della città di Perugia sulle letterature in lingua spagnola— torna anche quest'anno, sul web, con un piede piantato in Italia e uno in Messico, grazie alla collaborazione con il Fondo de Cultura Economica, uno dei principali gruppi editoriali in lingua spagnola, guidato dallo scrittore Paco Ignacio Taibo II.
Dal confronto tra le due realtà è nata l'idea di “Operacion Garibaldi”: quattro tavole rotonde, dal 10 al 13 dicembre, visibili alle ore 18.30 (le 11:30 del mattino in Messico) sui canali social di Encuentro e del Fondo.

Oltre allo stesso Paco Taibo II, ci saranno Alessandro Barbero, Juan Villoro, Elena Poniatowska, Bruno Arpaia, Giancarlo Dotto, Daniele Adani, Lydiette Carrión, John Gibler e Laura Sook, chiamati a parlare di storia, letteratura, calcio, donne ribelli e giornalismo narrativo. Il festival, nato nel 2014 e finanziato da Arci Umbria, ha portato a Perugia e in altre città dell'Umbria alcuni dei più grandi scrittori e intellettuali viventi di lingua spagnola, tra i quali Arturo Pérez-Reverte , Luis Sepúlveda, Almudena Grandes e Javier Cercas.

Alessandro Barbero e Paco Ignacio Taibo

«Il rapporto con Paco Taibo II e la sua generosità» —spiegano gli organizzatori— «sono stati decisivi nella scelta di allestire un'edizione interamente online ispirata all'incontro tra donne e uomini provenienti da Paesi, culture e mondi diversi. Ecco il senso di “Operación Garibaldi”, eroe dei due mondi in un pianeta impazzito in cui c'è ancor più di prima bisogno di cultura».

“Storia, politica e letteratura” è il titolo del primo incontro con Elena Poniatowska, Paco Ignacio Taibo II, Bruno Arpaia e Alessandro Barbero (giovedì 10 dicembre). “Giornalismo narrativo” con Lydiette Carrión, Federico Mastrogiovanni, Giovanni Porzio e John Gibler (11 dicembre). Juan Villoro, Giancarlo Dotto, Rocco Dozzini e Daniele Adani dialogheranno su “Letteratura e calcio” (12 dicembre). Infine, “Donne nella tormenta: corsare e militanti” con Maria Rosa Cutrufelli, Laura Sook e Galo Mora Witt (13 dicembre, modera Federico Mastrogiovanni).