L'Italia torna al Festival della liuteria di Xalapa

L'Italia torna al Festival della liuteria di Xalapa

Si è inaugurata ieri sera l'edizione 2020 del Festival di Musica e Liuteria della città di Xalapa, dedicata agli insegnanti di questo municipio, capitale dello Stato di Veracruz, per riconoscere l'importanza che hanno avuto nella vocazione artistica e culturale della città sin dal XIX secolo e oggi più che mai, a seguito della pandemia provocata dal Coronavirus SARS-CoV-2.

L'edizione di quest'anno si svolgerà fino al 27 novembre in forma virtuale e sarà trasmessa sui social network.

Alla cerimonia —svoltasi attraverso la piattaforma Zoom e trasmessa in diretta su Facebook— hanno partecipato Eric Juárez Valladares, primo regidor del Consiglio comunale di Xalapa, Sergio Téllez Galván, direttore dello Sviluppo sociale, Diego Salas Avilés, vicedirettore della Cultura, Sylvio Letort, responsabile del Dipartimento di promozione, diffusione e sviluppo della Cultura e Nancy Correa Grande, coordinatrice dello stesso ufficio.

Era presente anche una delegazione italiana, composta da Fabio Caselli, presidente e rettore dell'Academia de arte de Florencia, Luca Galizia, direttore generale della Società Dante Alighieri di Città del Messico, Riccardo Caffarella, membro dell'Associazione dei ricercatori italiani in Messico e Massimo Barzizza, direttore di Puntodincontro e segretario generale del Comitato degli Italiani in Messico (Comites).

Come lo scorso anno, l'Italia è ancora una volta protagonista di questo evento: il programma del Festival prevede le conferenze Il rapporto tra musica, cuore e meditazione (Luca Galizia), Conservazione, tutela e manutenzione degli spazi che generano musica (Riccardo Caffarella) e La gestione di un festival internazionale d'arte (Fabio Caselli). Il pittore Mario Minarini —la cui mostra “Guida ai luoghi dell'anima” è stata visitata dal pubblico di Xalapa per circa un un anno— parteciperà a una tavola rotonda con Eric Juárez e Diego Salas, moderata da Nancy Correa, e il ricercatore dell'Academia de Arte de Florencia Marcelo Piras offrirà una presentazione su La música negra en las Américas desde Cristóbal Colón hasta el Siglo XX.

Il programma completo è consultabile su https://www.facebook.com/CulturaXalapa/photos/pcb.1764889216992853/1764884223660019.