L'AIA sulla scomparsa di Enrico Pagani: «Tanta tristezza e gratitudine»

L'AIA sulla scomparsa di Enrico Pagani: «Tanta tristezza e gratitudine»

Per un’Associazione come la nostra, l’annuncio di una donazione é sempre motivo di allegria per i nostri assistiti e di gratitudine verso i donatori. Non ci aspettavamo certo di dover aggiungere in questa occasione anche tanta tristezza. Ma cosí è in quest’anno colmo di tragedie personali e collettive: l’importante dono che la famiglia Pagani ha voluto destinare ai nostri assistiti, sotto forma di un “panettone virtuale”, dovrá purtroppo essere in memoria di Enrico.

Grazie Enrico, grazie Claudio, per essere sempre generosamente  presenti nei nostri eventi e contributi. Circa duecento famiglie riceveranno ora un inaspettato supplemento natalizio, grazie al donativo che Enrico Pagani ci aveva comunicato prima che la pandemia lo strappasse all’affetto dei suoi cari e dal rispetto di un’intera comunitá.

Molta luce nel tuo cammino e la nostra eterna gratitudine.

 

Regina Casalini

Presidente Onorario

Asociación Italiana de Asistencia, IAP