Il regista messicano Carlos Reygadas premiato in Italia

Il Laceno d’oro International Film Festival di Avellino festeggia i 45 anni con una edizione online dal 6 al 13 dicembre sulla piattaforma streaming di MYmovies (www.mymovies.it). Il Premio alla Carriera 2020 è stato assegnato al cineasta Carlos Reygadas, in cartellone con il suo Our Time (Nuestro tiempo).

I fan del cinema messicano pensano spesso ad artisti come Guillermo del Toro, Alfonso Cuarón e Alejandro González Iñárritu, comunemente noti come i Tre Amigos. Ma tra i registi più acclamati del Paese latinoamericano c'è anche Carlos Reygadas, che proprio con Nuestro tiempo, girato nel 2018, ha raccolto consensi in tutto il mondo.

Il film segue una coppia sposata, proprietaria di una fattoria. Tutto sembra andare alla grande fino a quando uno statunitense si presenta e inizia a lavorare per loro. Da lì, la fedeltà viene messa alla prova e la coppia viene sommersa da bugie ed inganni.
Il Laceno d’oro —dapprima Rassegna e poi Festival del Cinema neorealista— è nato nel 1959 fondato da due giovani intellettuali irpini, Camillo Marino e Giacomo d’Onofrio, sotto la tutela di Pier Paolo Pasolini.

Promosso dalla rivista Cinemasud, l'evento ha legato le sue sorti ad una delle località più belle della provincia di Avellino. Il premio è nato, infatti, per valorizzare dal punto di vista turistico l’altopiano del Laceno e si è affermato come un riconoscimento per le migliori opere cinematografiche ispirate al neorealismo.