Messico e Italia: il 24 e 27 dicembre al via le campagne vaccinali

Messico e Italia: il 24 e 27 dicembre al via le campagne vaccinali

Ore 06:14:19 - Il Messico lancerà domani la campagna vaccinale contro il Covid-19, una volta ricevuto il primo lotto di vaccini Pfizer/BioNTech, il cui arrivo è previsto per oggi.

Il ministro degli Esteri, Marcelo Ebrard, ha spiegato che tra il 23 dicembre e il 31 gennaio 2021 il Paese riceverà un milione 417mila 659 dosi e che a partire da oggi arriverà una spedizione ogni settimana.

Ieri sera il Sottosegretario alla Prevenzione e Promozione della Salute, Hugo López-Gatell, ha sottolineato che giovedì 24 dicembre inizierà la campagna di vaccinazione —«universale, gratuita e volontaria»— e che le prime persone che verranno vaccinate sono già state identificate e saranno avvisate nelle prossime ore.

López-Gatell ha ribadito che il personale medico e i militari saranno tra i primi a ricevere le dosi.

In Italia, la prima vaccinata —il 27 dicembre— sarà Claudia Alivernini, un'infermiera romana 29enne che lavora all'Istituto Nazionale di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani e che in questi mesi di emergernza ha anche curato presso il loro domicilio molti anziani.

Dopo il via libera dell'Agenzia italiana per il farmaco (Aifa) all'immissione in commercio del vaccino Pfizer Biontech, in Italia si attendono le 9.750 dosi che arriveranno il 26 dicembre per essere subito disponibili il giorno dopo, 27 dicembre, data in cui in tutta Europa partirà la campagna vaccinale.