Il sistema Mose sta proteggendo Venezia

Il sistema Mose sta proteggendo Venezia

Il sistema di dighe mobili Mose, sollevato alcune ore fa alle 3 bocche di porto della laguna, sta proteggendo Venezia da una forte acqua alta.

Il livello di marea all'interno è fermo da ore a 75 centimetri, con il centro storico all'asciutto, ma senza le barriere del sistema idraulico —spiegano dal Centro maree— l'acqua si sarebbe spinta a +135 cm.

La punta massima in mare finora è stata di 127 centimetri, misurati alla diga del Lido. Ma con un vento di scirocco a 75 km orari, precisano gli esperti, l'acqua si sarebbe insaccata verso l'interno della laguna, superando ampiamente il metro e 30. Il fenomeno è impedito in questi momenti dal Mose.