Di Maio: «Siamo a fianco dell'amico popolo messicano»

Di Maio: «Siamo a fianco dell'amico popolo messicano»

Ore 13:32 - Il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, ha presentato al Segretario Marcelo Ebrard le sue condoglianze e quelle del popolo italiano dopo il tragico incidente sulla linea 12 a Città del Messico e ha espresso le sue più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime in una lettera il cui testo trascriviamo di seguito:

Caro Collega,
ho appreso la drammatica notizia del grave incidente occorso nelle scorse ore sulla rete della metropolitana di Città del Messico, che ha provocato numerose vittime e diverse decine di feriti tra i passeggeri del treno deragliato.
Addolorato da questo tragico evento che ha coilpito il Suo Paese e, in particolare, le famiglie delle vittime, desidero esprimerLe le più sentite condoglianze mie personali e dell'Italia tutta.
Siamo a fianco dell'amico popolo messicano e in particolare alla popolazione e alle autorità della capitale, cui va tutta la nostra solidarietà in questo difficile momento.
Voglia accettare, caro Ministro, i miei più cordiali e solidali saluti.

Nel frattempo, la sindaca di Città del Messico, Claudia Sheinbaum, ha riferito che verrà assunta una società straniera per svolgere le indagini sulle cause dell'incidente.