La cannabis sta per diventare legale in Messico

La cannabis sta per diventare legale in Messico

Ore 04:15 - L'uso ricreativo della cannabis sta per diventare legale in Messico.

La Camera dei deputati del Paese nordamericano ha approvato ieri sera un progetto federale per la regolamentazione della marijuana. Il parere della Camera è stato inviato al Senato, dove era stato originariamente approvato lo scorso novembre, per essere riesaminato.

Il progetto consente agli adulti il possesso legale di cannabis fino a 28 grammi e ne autorizza la produzione per il consumo personale o a beneficio delle associazioni dei fumatori, legalizzando così l'intera filiera produttiva.

Se la legge dovesse essere promulgata, il Messico si unirebbe al Canada e all'Uruguay in un piccolo ma crescente elenco di Paesi che hanno legalizzato la marijuana nelle Americhe, aggiungendo ulteriore slancio al movimento di legittimazione nella regione. Anche negli Stati Uniti, i Democratici al Senato hanno promesso di abolire il divieto federale quest'anno.

Per «il Messico, date le sue dimensioni e la sua reputazione mondiale di essere stato danneggiato dalla guerra alla droga, questo passo è enormemente significativo», ha detto John Walsh, direttore della politica sulle droghe per il Washington Office on Latin America, un gruppo di difesa statunitense. «Il Nord America si sta dirigendo verso la legalizzazione».