La vicepresidente degli Usa Harris «presto» in visita in Messico

La vicepresidente degli Usa Harris «presto» in visita in Messico

Ore 17:36 - La vicepresidente degli Stati Uniti, Kamala Harris, sarà «presto» in visita in Messico e in Guatemala come parte del suo piano diplomatico per rallentare la migrazione verso il suo Paese. «Il nostro obiettivo è affrontare le cause profonde e non vedo l'ora di recarmi, si spera come prima meta, nel Triangolo Nord, fermandomi in Messico e poi andando in Guatemala», ha detto Harris intervenendo a una tavola rotonda virtuale sulle cause principali della migrazione nell'area.

Con l'insediamento alla Casa Bianca il presidente Usa, Joe Biden, ha abbandonato l'approccio “intransigente” del suo predecessore Donald Trump e ha affidato ad Harris il compito di guidare gli sforzi degli Stati Uniti con il Messico e i Paesi del Triangolo Nord dell'America centrale —Honduras, El Salvador e Guatemala— per impedire ai migranti di attraversare il confine.

Harris ha già contribuito a concludere un accordo con Messico, Honduras e Guatemala per aumentare temporaneamente le forze di sicurezza ai loro confini per aiutare a frenare il flusso di migranti.