Massimo Ranieri interpreta un brano storico

Ore 16:06 - 'O surdato 'nnammurato, il soldato innamorato, è una delle più famose canzoni in lingua napoletana, scritta del poeta santegidiano Aniello Califano e musicata da Enrico Cannio nel 1915. Il brano descrive la tristezza di un militare che combatte al fronte durante la Prima guerra mondiale e che soffre per la lontananza dalla donna di cui è innamorato.

Nel video che presentiamo in questo articolo, sottotitolato in spagnolo, Massimo Ranieri interpreta la canzone al Teatro Sistina di Roma il 23 gennaio 1972, all'età di vent'anni, salutando il suo pubblico prima di partire per il servizio militare, a quell'epoca obbligatorio.

Il 9 agosto 2013 una rivisitazione di “'O surdato 'nnammurato”, composta da Francesco Sondelli, venne presentata allo Stadio San Paolo di Napoli come inno ufficiale della compagine partenopea in occasione della partita amichevole contro il Benfica.

Per gli appassionati della canzone napoletana, tutti i giorni dalle ore 8 italiane sulla web tv del Teatro Trianon Viviani (teatrotrianon.org/webtv) va in onda Scètate, un appuntamento musicale con il grande repertorio conservato dall’Archivio storico della Canzone napoletana (Ascn) della Rai.

Frutto dell’accordo di collaborazione tra fondazione Trianon Viviani e Rai Campania (centro di produzione tv della Rai di Napoli), Scètate prevede una clip musicale quotidiana, curata dall’Ascn e trasmessa in streaming gratuito.

In ogni video, della durata media di quattro minuti, utilizzando i documenti audiovisivi dell’Archivio storico, Gino Aveta, autore di programmi radiotelevisivi, organizzatore musicale e giornalista, introduce all’ascolto di un brano eseguito da un grande interprete.

 

Benchmark Email