Primo incontro virtuale dell'industria cosmetica Italia-Messico

Primo incontro virtuale dell'industria cosmetica Italia-Messico

Ore 18:10:26 - Per un tempo che è parso interminabile l'Atlantico è stato tabù per i prodotti Italiani. Per altrettanto tempo il Messico è stato la terra del muro “cattivo” verso l'altra America, nonostante un passato di accordi commerciali che lo faceva essere una porta aperta, anche da un punto di vista fiscale, verso il sud e il nord del continente americano.

Ora arriva, dalla cerniera tra i due grandi oceani e in tempi di crisi e pandemia, un'opportunità in più per i prodotti italiani. Di fronte a questa pandemia è indispensabile trovare nuove forme per incentivare l'internazionalizzazione.
Con questa iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio di Playa del Carmen —Canaco Servytur— in collaborazione con la messicana Canipec —Camera internazionale del Prodotto Cosmetico ed Associazione Nazionale dell'industria del Prodotto di igiene personale e della casa— con il supporto dell'Associazione italiana P&B Network e con il patrocinio morale dell'Ambasciata del Messico in Italia, è stata organizzata una serie di B2B virtuali, la prima delle quali di terrà fra le imprese italiane e messicane del settore della cosmesi, estetica, igiene personale e cura della casa.

I prossimi 3 e 4 febbraio, alle ore 10.00 a.m. ora di Città del Messico, (17.00 ora di Roma), un gruppo selezionato di imprese italiane presenterà la propria produzione agli omologhi messicani, per verificare opportunità di vendita e collaborazione al fine di entrare in un mercato ampio ed eterogeneo. Il tutto per aprire un ponte per l'America Latina, l'area caraibica ed il nord del continente.

Questa proposta, prima del suo genere di una serie già programmata per settore, segue analoghe esperienze realizzate nel corso del 2020 con un modulo della durata di una ora per ciascuna giornata.

«Riteniamo indispensabile» —spiega Patrizio Baroni, promotore dell'iniziativa— «presentare la fase operativa di un progetto illustrato nell'aprile del 2019 presso la sala stampa della Camera dei Deputati, affinché il mondo delle imprese sia a conoscenza di questa opportunità per i vari “attori”, sia in Italia che in Messico, che si occupano di internazionalizzazione».

«Per questa ragione» —ha aggiunto— «interverranno agli incontri il Direttore dell'ufficio Sace-Simest di Città del Messico, l'addetto commerciale dell'Ambasciata del Messico in Italia ed un rappresentante dell'ICE. Il mondo dell'impresa e la propria capacità di evolversi e crescere rappresenta in ogni Paese, oggi più che mai, quel motore economico che è in grado di garantire il benessere sociale».

Il giorno 2 febbraio 2021 alle ore 10.00, ora di Città del Messico ed alle ore 17.00 in Italia, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione che si terrà in contemporanea in Italia ed in Messico ed alla quale sono invitati, al medesimo tempo, i giornalisti di entrambi i Paesi, per cui la conferenza sarà tradotta e bilingue.