Nuovo consiglio direttivo della Camera di Commercio Italiana in Messico

Nuovo consiglio direttivo della Camera di Commercio Italiana in Messico

Ore 03:13 - Mercoledí 28 aprile 2021 si è tenuta la 73ª assemblea generale ordinaria annuale dei soci della Cámara de Comercio Italiana en México (CCIM) che, come ogni tre anni, ha rinnovato i 15 membri del suo consiglio di amministrazione. Questa istituzione costituisce dal 1948 un importante strumento per lo sviluppo e la promozione delle relazioni commerciali tra i due Paesi.

Dopo il saluto dell'Ambasciatore d'Italia in Messico, Luigi De Chiara, e le relazioni del presidente Lorenzo Vianello, della direttrice generale Faribah Gallardo e del tesoriere Giovanni Orlotti, si sono presentati 33 candidati per occupare una posizione nel Consiglio per il periodo 2021-2024. Ognuno degli aspiranti ha esternato le proprie motivazioni nel corso di una breve presentazione di un minuto.

In questa occasione hanno partecipato all'assemblea 69 soci e altri 9 hanno conferito deleghe. A causa dell'emergenza sanitaria provocata dalla pandemia di Covid-19 e a differenza di tutte le precedenti assemblee elettive, la riunione ha avuto luogo via Zoom con votazioni online per mezzo di una piattaforma sviluppata da Digilogics, importante azienda socia della CCIM specializzata in soluzioni tecnologiche. Ha assistito come osservatore Flavio Sereni, capo dell'Ufficio Economico-Commerciale dell'Ambasciata d'Italia in Messico.

La prima votazione è risultata in un pareggio di tre candidati per le ultime due posizioni disponibili, situazione che è stata risolta alcune ore fa per mezzo di un nuovo suffragio elettronico.

È ufficiale, quindi, che i membri del consiglio di amministrazione della Camera di Commercio Italiana in Messico per il periodo 2021-2024 sono i seguenti:

1. Lorenzo Vianello (50 voti)
2. Solange Massimi (50 voti)
3. Paolo Benea (48 voti)
4. Giovanni Orlotti Macías (46 voti)
5. Marco Cannizzo (42 voti)
6. Charlotte Oudin (40 voti)
7. Francesco Brocchi (40 voti)
8. Maria Grazia Sonzogni (40 voti)
9. Rodrigo González Rosas (38 voti)
10. Luca Bresciani (37 voti)
11. Francesco Petrelli (35 voti)
12. Luca Pastorello (34 voti)
13. Fabio Bartolotti (33 voti)
14. Maurizio Covarrubias Piffer (31 voti / 48 voti nella 2ª votazione)
15. Luca Poli (31 voti / 47 voti nella 2ª votazione)

Nei prossimi giorni il nuovo consiglio si riunirà per eleggere il presidente, che a sua volta proporrà il vicepresidente e il tesoreriere.