Gli ingegneri italiani dell'emozione

Ore 09:21 - Simone Merico, vicepresidente e Chief Business Officer di Balich Worldwide Shows —società di punta nell’organizzazione di cerimonie olimpiche, progetti speciali ed eventi su larga scala— spiega l’approccio e la visione di una delle aziende creative italiane più note e affermate a livello internazionale.

Simone ei suoi soci Marco Balich e Gianmaria Serra si definiscono “ingegneri dell'emozione” perché prestano sempre grande attenzione al lato emotivo degli eventi che organizzano in giro per il mondo. Le storie che raccontano mirano a toccare il cuore delle persone.

Balich Worldwide Shows è un'azienda esperta nella progettazione dell'esperienza degli utenti: dalle grandi cerimonie (come i Giochi Panamericani a Lima), agli eventi di lancio di un marchio, da simboli come l'Albero della vita di Expo Milano a spettacoli teatrali come Giudizio Universale. Sistine Chapel Immersive Show, andato in scena all'Auditorium della Conciliazione di Roma.

Il ritratto di Balich Worldwide Shows fa parte di IDEAS (Italian Dialogues on Excellence, Arts and Science), il progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale sulle eccellenze italiane in settori specifici delle arti e del sapere.