A Cortina in gara anche il 62enne messicano Von Hohenlohe

A Cortina in gara anche il 62enne messicano Von Hohenlohe

Ore 16:39 - Il principe Hubertus Von Hohenlohe non ha finito la gara di slalom gigante sulla difficile pista di Cortina d'Ampezzo, in Italia, dove si svolge la 46ª edizione dei Campionati mondiali di sci alpino. Per Hubertus —62 anni, figlio di Ira Fuerstenberg, imparentato con gli Agnelli, sposato con Simona Gandolfi, cugina di Alberto Tomba, cantante, fotografo e poliglotta— è stata la 18esima partecipazione ai Mondiali, un vero record.

Il principe ha sempre gareggiato per i colori del Messico, il suo paese natale, dove ha fondato la locale federazione dello sci.

Von Hohenlohe ieri mattina non si era qualificato per la gara, ma era stato ammesso sulla base del regolamento che prevede un massimo di 100 atleti al via di cui 60 qualificati o con punteggi della Federazione Internazionale Sci.

Gli altri posti sono lasciati liberi ai rappresentanti dei Paesi iscritti alla gara, ma che non non hanno ottenuto la qualificazione. Hubertus —che in gioventù è sempre stato un dignitoso atleta ai campionati del mondo— è l'unico rappresentante del Messico ed ha pertanto gareggiato con il numero 99.