Nuova Console Onoraria del Messico a Torino

Nuova Console Onoraria del Messico a Torino

Ore 10: 51 - Lo scorso 16 aprile la Console Generale del Messico a Milano, Amb. María de los Ángeles Arriola Aguirre, ha consegnato in maniera formale alla Dott.ssa Alessandra Giani la Lettera Patente e l’Exequatur che la accreditano ufficialmente come nuova Console Onoraria del Messico a Torino, con circoscrizione nella regione Valle d’Aosta e nelle province di Torino, Novara, Vercelli, Cuneo ed Asti in Piemonte.

Assumendo l’incarico, la Console Giani sarà responsabile di realizzare le funzioni di assistenza e protezione ai messicani nella sua circoscrizione consolare, e di promuovere le relazioni economiche e commerciali, così come quelle culturali e turistiche con il Messico.

Con la sua nomina, Alessandra Giani si converte nella rappresentante della quarta generazione della famiglia Giani a ricoprire consecutivamente tale carica onoraria, sostituendo suo padre, l’Ing. Gian Piero Giani.

La famiglia Giani ha lasciato un’importante eredità nel corso delle quattro generazioni di servizio a favore del Messico, iniziata con Ernesto Giani nel 1930, a cui è seguito suo figlio Giuseppe Pippo Giani nel 1934, sostituito a sua volta dal figlio Gian Piero Giani nel 1984. Alessandra è divenuta così, a partire da aprile 2021, la prima donna della famiglia Giani ad assumere l’incarico.

Durante la cerimonia di consegna della Lettera Patente e dell’Exequatur, la Console Generale del Messico a Milano ha espresso uno speciale riconoscimento all’eccellente lavoro svolto per 37 anni dall’ex Console Onorario Gian Piero Giani a favore del Messico e dei cittadini messicani, così come agli ottimi risultati conseguiti nella relazione bilaterale attraverso molteplici attività di promozione e diffusione, dimostrando costantemente il suo profondo amore per il Messico. Successivamente, la Console Generale del Messico a Milano ha consegnato entrambi i documenti alla Console Onoraria Alessandra Giani, trasmettendole i saluti del Ministro degli Affari Esteri in Messico, Marcelo Ebrard, e dell’Ambasciatore del Messico in Italia, Carlos Eugenio García de Alba, ed augurandole successo per il suo nuovo incarico a nome del Governo del Messico.

La Console Onoraria Giani ha ringraziato le autorità messicane e italiane per la fiducia riservata a lei ed alla sua famiglia, riaffermando il suo impegno a continuare a lavorare a favore del Messico e propiziare, con lo stesso amore e la dedizione dei suoi predecessori, le relazioni di cooperazione con il Piemonte e la Valle d’Aosta, rendendo onore al lavoro svolto nel tempo da suo padre, suo nonno ed il suo bisnonno.