A Jesús Garcés Lambert il Premio Rossellini

Ore 05:08 - Martedì scorso sulla Costiera amalfitana l’associazione Maiori Film Festival ha consegnato al regista Jesús Garcés Lambert il premio “speciale” Roberto Rossellini. Il cineasta, che la rivista Forbes Magazine ha indicato nel 2018 —anno in cui conquistava il Globo D’Oro per “Caravaggio, l’anima e il sangue”— come una delle personalità messicane più creative, sperimenta la narrazione in diversi formati: fiction, documentario, teatro, videoarte e pubblicità.

Dopo essere cresciuto in Messico, nel 1996 si è trasferito a Roma e da allora ha diretto servizi speciali, serie in prima serata ed altri importanti documentari, tra cui nel 2019 “Io, Leonardo” con Luca Argentero.

Garcés Lambert è stato ingaggiato dai più prestigiosi produttori mondiali: National Geographic, ZDF, History Channel, BBC, Sky, CBS, TVE, TF1, SVT, SBS, NRK, RAI e DR, tra gli altri. I suoi lavori sono stati proiettati nelle sale di più di 60 Paesi, selezionati in alcuni dei più importanti festival cinematografici del mondo e trasmessi in oltre 180 nazioni.

 

Benchmark Email