Cesenatico, anche il Messico tra centinaia di Vespe

Ore 16:33 - È tornato oggi a Cesenatico, nella suggestiva piazza Andrea Costa, il “Concorso di eleganza”, organizzato da Luigino Decalli in appoggio alla fondazione La Nuova Famiglia Onlus, dedicata all'accoglienza e all'assistenza socio-sanitaria di cittadini disabili e di persone anziane prive di assistenza familiare.

È una tradizione nata negli anni Cinquanta, che celebra la raffinatezza dell’inconfondibile design della Vespa, lo scooter della Piaggio brevettato il 23 aprile del 1946 su progetto dell'ingegnere aeronautico Corradino D'Ascanio, simbolo di italianità nel mondo.

Centinaia i vespisti partecipanti provenienti, oltre che da diverse regioni dell’Italia, anche da Città del Messico —con la rappresentanza di Karen María Gutiérrez del Vespa Club Karen México— ed alcuni Paesi europei.
In gara anche rari esemplari da collezione, come l’automobile Chrysler Plimout Roadster: ne sono stati costruiti solo due pezzi al mondo, nel lontano 1928.

 

Benchmark Email