Il Messico parteciperà al vertice dei leader del G20 a Roma

Ore 19.51 – Il ministro agli Affari esteri del Messico, Marcelo Ebrard, ha confermato oggi che parteciperà a nome del presidente Andrés Manuel López Obrador al vertice dei leader del G20 che si terrà a Roma il 30 e 31 ottobre 2021.

Nel corso dell’incontro i leader delle 20 economie più importanti del mondo, i Paesi invitati e i responsabili delle organizzazioni internazionali discuteranno sull’importanza di rafforzare la cooperazione e l’azione collettiva per accelerare la strategia di risposta agli effetti sanitari, economici e sociali della pandemia da Covid19. Si cerceheranno di identificare, inoltre, provvedimenti specifici per procedere verso una ripresa socioeconomica inclusiva e sostenibile.

L’agenda dei lavori del vertice sarà articolata in tre sessioni plenarie di lavoro, in cui verranno discussi i temi dell’economia globale, della salute, del cambiamento climatico, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

Il ministro degli Esteri Ebrard parteciperà anche a due eventi tematici nell’ambito dell’incontro, uno sulla promozione delle piccole e medie imprese guidate da donne e l’altro sulla collaborazione pubblico-privata per combattere il cambiamento climatico.

Il ministro incontrerà omologhi di altri Paesi per scambiare punti di vista sull’agenda del G20 e discutere questioni dell’agenda bilaterale.

Sono previsti, inoltre, una riunione con un cantiere navale per attrarre investimenti a Puerto Progreso, nella penisola dello Yucatan, e un incontro per portare un nuovo vaccino in Messico.