Italia e Panama al lavoro per rafforzare la cooperazione scientifica

Italia e Panama al lavoro per rafforzare cooperazione scientifica

Ore 08.35 – Una delegazione guidata dall’ambasciatore d’Italia a Panama, Fabrizio Nicoletti, e integrata dall’addetta scientifica Emilia Giorgetti —residente a Città del Messico, ma competente anche per le attività in questo Paese centroamericano— ha tenuto una serie di incontri a Città di Panama per gettare le basi per una collaborazione bilaterale più profonda nel campo della scienza.

La fitta agenda di incontri organizzati dall’ambasciata, riferisce un comunicato, «ha permesso a Giorgetti di avere una fotografia abbastanza completa del quadro istituzionale e delle principali organizzazioni panamensi operanti nel settore della scienza e della tecnologia».

Tra i principali interlocutori incontrati dalla delegazione italiana, i responsabili del ministero dell’Ambiente e della Segreteria nazionale per la Scienza e la Tecnologia (SENACYT), i direttori di importanti istituti di ricerca come l’Instituto Conmemorativo Gorgas de Estudios de la Salud e lo Smithsonian Tropical Research Institute, i rappresentanti di organizzazioni internazionali aventi sede a Panama (in particolare il Programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo e la Banca Interamericana di Sviluppo), oltre alle due principali istituzioni accademiche statali del Paese: l’Università di Panama e l’Università Tecnologica di Panama, che vantano già importanti collaborazioni internazionali.

Come risultato di questi incontri, si legge nel testo, è emersa «la prospettiva per una collaborazione bilaterale più profonda tra Italia e Panama in settori ed aree specifiche, soprattutto nel campo della tecnologia spaziale, della salute e della protezione ambientale».

Al riguardo, conclude il comunicato, «sono emersi molti interessi condivisi ed ampi margini di potenziale cooperazione che contribuiranno a rafforzare le relazioni bilaterali, in un momento storico in cui Panama ambisce a proporsi come importante centro regionale anche in campo scientifico e tecnologico».

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico