È italo-messicana la cabinovia urbana più lunga del mondo

Ore 01:35 – La cabinovia Cablebús 2 recentemente inaugurata da Leitner —azienda italiana leader nella produzione di sistemi di trasporto su fune— a Città del Messico è stata insignita nei giorni scorsi con il Guinness dei primati.

Con i suoi 10,55 chilometri, l’impianto è la linea funiviaria urbana più lunga del mondo.

La sindaca della città, Claudia Sheinbaum, nei giorni scorsi ha ufficialmente ricevuto, non celando l’orgoglio, il prestigioso attestato e ha voluto nuovamente sottolineare l’importanza di questa soluzione.

Oltre a migliorare significativamente la mobilità delle persone del popoloso quartiere di Iztapalapa, permette un facile collegamento con le stazioni della metropolitana, favorendo una maggiore inclusione sociale.

Per Carlos Tapia Rojas, giurato ufficiale del Guinness World Records in Messico, l’impatto sociale del Cablebús 2 è enorme: «Questo progetto ispirerà sicuramente molte persone in tutto il mondo a realizzare progetti simili e quindi a risolvere i problemi di mobilità e migliorare la vita quotidiana di molte persone».

La nuova funivia è stata messa in funzione l’8 agosto e dispone di sette stazioni, che si collegano con le linee 8 e A della Metropolitana, con la RTP e il filobus sopraelevato. Il progetto è stato realizzato da Leitner con il suo partner messicano Alfa Proveedores y Contratistas.