Seconda parte del seminario sul “Tesoro messicano”

Ore 18.56 – Si svolgerà domani, 24 settembre 2021, dalle 9 alle 11.30 (ora del Messico centrale) la seconda parte del seminario “Il Tesoro messicano, studi e prospettive di ricerca in Italia e Messico”.

L’evento sarà aperto da Annibale Mottana dell’Accademia Nazionale dei Lincei di Roma con una conferenza dal titolo “Antiche collezioni di mineralia: le “pietre” della Nuova Spagna nel Tesoro Messicano e nella Historia Naturale”.

Sabina Brevaglieri, della Humboldt Universitát zu Berlin, affronterà il tema “Negoziare natura e arte tra vecchio e nuovo mondo: il Tesoro messicano e la conoscenza della Roma barocca” lasciando poi la parola a Marco Guardo ed Ebe Antetomaso della Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei che discuteranno sulla necessità di un censimento degli esemplari del “Tesoro”.

Maria Eugenia Cadeddu del CNR ILIESI chiuderà il seminario con il tema “Tesoro Messicano. Un progetto di ricerca multidisciplinare tra Europa e America”.

L’incontro sarà moderato da Enrico Pasini del CNR Iliesi e verrà trasmesso in diretta su INAH TV e dall’Istituto Italiano di Cultura di Città del Messico

«Questo seminario» —ha detto stamattina Luigi De Chiara, Ambasciatore d’Italia in Messico— «è il fiore all’occhiello di una serie di incontri. Siamo molto soddisfatti del ciclo di cinque eventi sui rapporti tra Italia e Messico che abbiamo organizzato in occasione della celebrazione del bicentenario dell’indipendenza messicana. Quando con Emilia Giorgetti, addetta scientifica dell’Ambasciata, e Ricardo Cannelli, addetto culturale, abbiamo cominciato a pensare a questo progetto, nessuno immaginava di poter ottenere un risultato così importante».