Rappresentanti dello Stato di Puebla in visita a Roma

Rappresentanti dello Stato di Puebla in visita a Roma

Ore 16.03 – La presidente dell’Associazione Economica del Messico in Italia (AEMI), Letizia Magaldi, si è riunita con la ministra dell’Economia del governo dello Stato di Puebla, Olivia Salomón, e Pietro Abate, segretario generale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Roma, nella sede di questo istituto di fondamentale importanza per l’attività commerciale della capitale italiana e della sua provincia.

L’obiettivo dell’incontro è stato fornire una panoramica delle opportunità offerte dallo Stato di Puebla in termini di investimenti e scambi commerciali e, allo stesso tempo, individuare sinergie e potenziali alleanze.

«Lo Stato di Puebla è il ventunesimo del Messico per estensione territoriale» —commental’AEMI in una nota— «e la sua economia è paragonabile a quella dei Paesi di medie dimensioni in Europa e America Latina».

«In termini di Pil è all’ottavo posto tra i 32 Stati del Paese latinoamericano e registra una crescita media del 3,4%: 1,4% in più rispetto alla media dei paesi dell’OCSE e 0,8% in più di quella italiana».

Olivia Salomón ha partecipato, inoltre, —accompagnata dagli ambasciatori del Messico in Italia, Carlos García de Alba, e in Vaticano, Alberto Barranco— all’inaugurazione dell’evento “Natale messicano in Vaticano”.

Hanno assistito anche altri rappresentanti dello Stato di Puebla, tra cui la ministra del turismo, Marta Ornelas, il ministro della cultura, Sergio Vergara, Lorenzo Rivera Nava, sindaco di Chignahuapan, il sindaco di Hueyapan, Jaime Pascasia e alcuni artigiani di Izúcar de Matamoros.

I membri del gruppo sono stati ricevuti da Papa Francesco, al quale hanno consegnato oggetti di artigianato.

«Con l’artigianato di Natale di Puebla, siamo presenti ai Musei Vaticani per promuovere gli imprenditori dello Stato», ha scritto Salomón.