Lo Chef Maddalozzo nuovo presidente del Fogolâr Furlan in Messico

Lo Chef Maddalozzo nuovo presidente del Fogolâr Furlan in Messico

Ore 13.31 – Il nuovo presidente del Fogolâr Furlan del Messico —associazione appartenente alla rete mondiale che raccoglie l’eredità culturale e sociale dei friulani nel mondo— è lo chef Franco Maddalozzo, originario di Adegliacco, una frazione del comune di Tavagnacco della provincia di Udine in Friuli-Venezia Giulia.

Maddalozzo ama definirsi friulano “doc”, ma allo stesso tempo cittadino del mondo. Giovanissimo entra a far parte della brigata di cucina del Forte Village di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, dove rimane per ben 16 stagioni apportando il proprio contributo professionale alla crescita e al posizionamento del resort. Alternando i mesi estivi in Sardegna a quelli invernali, Franco ha la fortuna di poter lavorare in cucine importanti a Parigi, Londra e Ginevra.

Mosso dalla sua innata curiosità, decide di fare delle esperienze in Kenya, accettando la proposta del tour operator Francorosso. Qui rimane per 6 anni con grande soddisfazione da parte dei vertici del gruppo torinese, che sfruttano la sua consulenza per resort alle Maldive, a Zanzibar e in Egitto. Lavora anche come corporate chef per un gruppo statunitense con hotel presenti in tutto il continente americano.

Grande conoscitore e selezionatore di prodotti di qualità, Franco oggi risiede nel sud-est messicano, dove è diventato in breve tempo direttore gastronomico di Hoteles Xcaret.

La foto principale di questo articolo simboleggia il passaggio del testimone tra il presidente uscente, Giovanni Paoletti (al centro), e il neo presidente (a destra) insieme al socio Manuel Mascherin ed è stata scattata durante un momento di relax nell’incantevole cittadina di Tulum, sulla costa dello Stato di Quintana Roo, chiamata anche Riviera Maya.

L’Ente Friuli nel Mondo ha ringraziato Giovanni Paoletti «per il lavoro svolto in questi anni» e, al contempo, ha rivolto “le più vive congratulazioni e gli auguri di buon lavoro al neo presidente ed alla sua squadra».

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico