Le nuove regole per i viaggi dal Messico verso l’Italia

Le nuove regole per i viaggi dal Messico in Italia

Ore 18.19 – L’ambasciata d’Italia in Messico ha pubblicato sul proprio sito web il seguente comunicato:

Dal 1 marzo 2022 è possibile l’ingresso in Italia senza restrizioni.

Sono consentite tutte le tipologie di viaggio: i cittadini messicani potranno soggiornare liberamente in Italia per un periodo massimo di 90 giorni, per motivi di turismo, studio, lavoro, ricongiungimento familiare, ecc. Chi intende trascorrere più di 90 giorni in Italia deve richiedere il visto.

L’ingresso in Italia è autorizzato alle seguenti condizioni:

Prima della partenza, è necessario compilare il Passenger Locator Form disponibile al link: https://app.euplf.eu/#/.

Si dovrà inoltre presentare alla compagnia aerea, prima dell’imbarco, un certificato di vaccinazione con uno dei vaccini autorizzati in Italia (Pfizer, Moderna, AstraZeneca, Johnson&Johnson, Novavax), o un certificato attestante l’avvenuta guarigione dal Covid-19.

Se il passeggero non è in possesso dei certificati di vaccinazione richiesti al punto precedente, al suo arrivo in Italia dovrà sottoporsi alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario di 5 giorni, al termine del quale sarà obbligatorio sottoporsi a tampone (test molecolare o antigenico).

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico