Messico: Magneti Marelli inaugura il quarto stabilimento

Messico: Magneti Marelli inaugura il quarto stabilimento

Ore 17.55 – Con un investimento di oltre 17 milioni di dollari, è entrato in funzione il nuovo stabilimento Magneti Marelli a Ramos Arizpe, in Messico.

Queste strutture, il quarto progetto realizzato dall’azienda nello Stato settentrionale di Coahuila, genereranno 250 posti di lavoro.

Durante la cerimonia di inaugurazione, il governatore Miguel Ángel Riquelme ha sottolineato che il nuovo stabilimento dedicato alla produzione di componenti per l’industria automobilistica consolida l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo economico dello Stato.

Humberto Lopes, direttore generale dello stabilimento, ha indicato che si prevede che entro due anni questo sito produttivo diventi il ​​migliore al mondo, grazie alla manodopera qualificata e alle condizioni messe a disposizione dall’entità.

Da parte sua, il responsabile delle risorse umane di Magneti Marelli, Luis Delabra, ha ricordato che lo Stato di Coahuila si distingue per la forza lavoro qualificata e per la garanzia delle migliori condizioni per le aziende.

La direttrice delle risorse umane per il Nord America di Marelli, Hannah McMahon, ha ringraziato il governo statale per le agevolazioni concesse per realizzare l’espansione e il consolidamento di questo progetto.

Magneti Marelli S.p.A., è stata un’azienda multinazionale italiana con sede a Corbetta, in provincia di Milano, specializzata nella fornitura di prodotti e sistemi ad alta tecnologia per l’industria automobilistica. Fondata nel 1994 attraverso la fusione per incorporazione del Gruppo Magneti Marelli nella Gilardini, azienda produttrice di componenti industriali, ha fatto parte della Fiat Chrysler Automobiles (FCA) fino al 2019, venendo in seguito rilevata e assorbita dalla giapponese CK Holdings, società controllata dal fondo statunitense Kohlberg Kravis Roberts, e divenuta Marelli Holdings.

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico