Qualità e tecnologia italiana per scaldabagni in Messico

Qualità e tecnologia italiana per scaldabagni in Messico

Ore 07.28 – Si è svolto alcuni giorni fa a Città del Messico l’evento di lancio di sette linee di prodotto del marchio di scaldabagni Calorex, aquisito dall’azienda italiana Ariston Group nel 2019. I modelli presentati sono stati Plenus, Poderus e Maximus, assieme a Plenus Advance, Maximus Advance, Maximus Advance Wi-Fi e Poderus Advance. Durante la presentazione è stato sottolineato che le versioni Advance dispongono di una tecnologia che offre una migliore esperienza e comfort, poiché possono essere accese con un tocco e utilizzano applicazioni dal cellulare o comandi vocali tramite il dispositivo Alexa.

All’evento, svoltosi presso l’hotel Camino Real, hanno partecipato Daniele Rossi, direttore generale di Ariston México, Alberto Muzza e Guadalupe Ruíz, rispettivamente direttore e responsabile marketing, oltre a Rodrigo Basañez, direttore commerciale. I relatori hanno evidenziato che questi scaldacqua sono progettati per ridurre al minimo l’impatto ambientale e hanno enfatizzato che Calorex è il primo marchio in Messico ad aderire al nuovo standard di efficienza energetica NOM 003, recentemente approvato. Si tratta di dispositivi che offrono risparmio nei consumi di gas, maggiore durata e sicurezza, un design innovativo e connettività Wi-Fi.

Dall’acquisizione del Gruppo Ariston, Calorex ha sviluppato importanti vantaggi rispetto alla concorrenza, inclusi 25 centri di ricerca e sviluppo in 14 Paesi del mondo, distribuzione nazionale e una linea completa di prodotti con soluzioni per il riscaldamento dell’acqua a gas, elettrico e solare.

«Il Gruppo Ariston ha raggiunto un alto livello di investimento in ricerca e sviluppo, fornisce trasferimento di conoscenze, implementazione e adozione di strumenti commerciali e supporto per l’accelerazione dei talenti», ha commentato Daniele Rossi.

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico