Lo Stato di Tabasco sarà l’ospite d’onore di Eurochocolate a Perugia

Lo Stato di Tabasco sarà l'ospite d'onore di Eurochocolate a Perugia

Ore 05.26 – Il Messico —riconosciuto come la culla della cultura del cacao e la patria de cioccolato grazie alle civiltà degli Olmechi, dei Maya, degli Zoque e, a seguire, degli Aztechi— sarà, con lo Stato di Tabasco, il Paese ospite d’onore della prossima edizione di Eurochocolate, manifestazione annuale dedicata a questo antico alimento, in programma a Perugia, in Italia, dal 14 al 23 ottobre 2022.

Grazie a un recente accordo sottoscritto con il Governo dello Stato di Tabasco —in particolare con i ministeri locali del Turismo e dello Sviluppo economico— sarà possibile attivare un prezioso confronto tra uno dei territori più importanti per la produzione del cacao (il Tabasco detiene il 75% della produzione di cacao in Messico) e il Bel Paese, dedicando a questa nazione nordamericana lo spazio Tree To Bar di Eurochocolate all’interno del padiglione 7 di Umbriafiere.

Il progetto Tree To Bar verrà illustrato in dettaglio nel corso di una conferenza stampa che si terrà il prossimo 20 settembre alle ore 18 presso l’Ambasciata del Messico a Roma.

«Il Tabasco» —ha dichiarato il ministro del Turismo dello Stato, José Antonio Nieves— «protagonista della coltivazione e della trasformazione del cacao in una bevanda degli dei, lo xocolatl, offre l’opportunità di diffondere in Italia la storia e la cultura di questi alimenti e di invitare a visitare la Ruta del cacao al chocolate, importante percorso agrituristico nella città di Comalcalco, e di conoscere il Festival del Chocolate, che il prossimo novembre celebrerà la sua undicesima edizione».

Saranno oltre 400 i metri quadrati di allestimenti dedicati alla storia, alla geografia, alle bellezze naturali e culturali dello Stato di Tabasco, situato nella parte meridionale del Messico e affacciato sulla baia di Campeche.

Durante Eurochocolate sarà presente una numerosa delegazione messicana, composta da delegati istituzionali e da imprenditori del mondo della produzione e trasformazione del cacao, che sarà ricevuta il 21 ottobre dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e dal sindaco di Perugia, Andrea Romizi.

«Siamo molto soddisfatti» —ha affermato Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate— «di questa qualificata partecipazione che conferma l’autorevolezza conquistata a livello internazionale dal nostro evento e che pone le basi per potenziali sviluppi di collaborazione concreta fra i due Paesi sulle filiere del cacao e cioccolato. Voglio ringraziare Vincenzo Muscolo, presidente della Società Dante Alighieri nello Yucatan e nel sud del Messico, che con il suo prezioso lavoro ha contribuito alla nascita di questa opportunità».

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico