Il portiere messicano Ochoa arriva alla Salernitana

Il portiere messicano Ochoa arriva alla Salernitana

Ore 15.57 – Il portiere della nazionale messicana, il 37enne Guillermo Ochoa che con el Tri ha preso parte a cinque mondiali (ma è sceso in campo solo in tre, dal 2014 al 2022), ha deciso di non rinnovare il contratto con il Club America e si trasferirà invece in Italia, alla Salernitana, firmando un contratto di sei mesi con opzione per la stagione successiva.

Antonio Candreva, Fazio, Boulaye Dia, Krysztof Piatek, Dylan Bronn e persino Frank Ribéry sono alcuni dei personaggi con cui Memo lavorerà alla ricerca del successo.

L’Unione Sportiva Salernitana 1919 —meglio nota come Salernitana— è una società calcistica con sede nella città di Salerno, nell’Italia meridionale. Milita in Serie A, la massima divisione del campionato italiano.

Fondata il 19 giugno 1919 da una cordata capeggiata da Matteo Schiavone, nel corso della sua storia è stata rifondata per tre volte: nel 1927 in seguito alla costituzione di un nuovo sodalizio, nel 2005 e nel 2011 per motivi finanziari. L’attuale società è stata, infatti, fondata come Salerno Calcio nel 2011 e ha ripreso i segni distintivi della Salernitana a partire dal 2012. Il 19 giugno 2019 la squadra campana ha compiuto 100 anni di storia calcistica.

Il colore ufficiale del club è il granata dal 1943 (tranne nella stagione 2011-2012, per ragioni giuridiche), il suo simbolo è l’ippocampo dal 1949 e la squadra disputa le proprie gare interne allo stadio Arechi dal 1990.

Si tratta della seconda squadra campana in ordine temporale (preceduta solo dal Napoli) a gareggiare nel campionato di Serie A a girone unico. Inizialmente vi ha preso parte nel 1947-1948 e nel 1998-1999, retrocedendo in entrambe le occasioni per un solo punto. Nel 2021-2022 ha partecipato alla massima serie per la terza volta, concludendo il campionato in quart’ultima posizione e potendo perciò disputare la stagione 2022-2023 (la prima non da neo-promossa).

La Salernitana ha giocato quasi sempre fra i professionisti, eccetto per l’annata 2011-2012, quando è ripartita dalla Serie D.

Ochoa dovrebbe partire per l’Italia subito dopo il Natale.

Patronato ITAL Messico