L’Italia e il Messico al mondiale di tiro a volo a Lonato del Garda

L'Italia e il Messico al mondiale di tiro a volo a Lonato del Garda

Ore 00.33 – Dal 20 al 29 aprile, il campo di tiro a volo Trap Concaverde di Lonato del Garda, in provincia di Brescia, ospiterà la tappa di Coppa del Mondo per le specialità di fossa olimpica e skeet con 481 tiratori in rappresentanza di 70 nazioni, tra cui l’Italia e il Messico.

«Numeri importanti che certificano il gradimento nei confronti di una terra che è la culla di questa disciplina a livello mondiale, anche grazie alla presenza di quelle che sono considerate le più importanti aziende del settore. A loro ed agli altri sponsor che interverranno con un sostegno organizzativo va il nostro ringraziamento» ha detto Emanuela Bonomi Croce, vicepresidente della Federazione Italiana Tiro a Volo (Fitav).

Il tiro a volo —una disciplina olimpica— consiste nel colpire in volo un bersaglio piatto, chiamato piattello, da una determinata distanza con un fucile a canna liscia.

Tra la classifica ufficiale e i ranking point, sono venti gli azzurri convocati dai direttori tecnici Albano Pera (fossa) e Andrea Benelli (skeet).

Si tratta di Giulia Grassia, Maria Lucia Palmitessa, Silvana Stanco, Fiammetta Rossi, Alessia Iezzi, Diana Bacosi, Martina Bartolomei, Chiara Di Marziantonio, Martina Maruzzo, Katiuscia Spada, Massimo Fabrizzi, Lorenzo Ferrari, Giovanni Pellielo, Mauro De Filippis, Valerio Grazini, Luigi Agostino Lodde, Gabriele Rossetti, Elia Sdruccioli, Niccolò Sodi e Giancarlo Tazza.

A rappresentare il Messico saranno Alejandra Ramírez Caballero, Gabriela Rodríguez Garza, Jorge Martín Orozco Díaz e Luis Raúl Gallardo Oliveros.

Le dirette di Rai Sport sono previste per venerdì 22 aprile alle 15.15, mercoledì 27 aprile alle 15.30 e venerdì 29 aprile alle 16.05.

ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo
Patronato ITAL Messico