Nuovo ufficio congiunto in Messico di IEG e Deutsche Messe

Nuovi uffici congiunti in Messico di IEG e Deutsche Messe

Ore 08.36 – Due dei più importanti organizzatori fieristici in Europa —Italian Exhibition Group (IEG) e Deutsche Messe AG (attraverso la sua controllata Hannover Fairs Mexico)— hanno aperto un ufficio congiunto nella città di León dello Stato di Guanajuato per facilitare il supporto ai loro programmi di eventi in Messico.

All’inaugurazione erano presenti il ​​Governatore Diego Sinhue Rodríguez, il Presidente Municipale di León, Alejandra Gutiérrez, l’Ambasciatore d’Italia in Messico, Luigi De Chiara, il Direttore Generale di IEG, Corrado Peraboni, e il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Dutsche Messe, Jochen Kockler.

Bernd Rohde, direttore generale di Hannover Fairs Mexico, ha sottolineato che l’alleanza mira ad espandere e internazionalizzare la piattaforma di entrambe le società nel Paese. «Noi ci specializziamo in tecnologia, beni strumentali e settore manifatturiero, mentre IEG è esperta di consumi, sport, economia circolare, acqua e riciclo. Ci completiamo a vicenda molto bene nei nostri portafogli di prodotti».

Il dirigente ha spiegato che l’ufficio di León fungerà da sede aziendale per gli eventi che si terranno anche a Guadalajara, Città del Messico, Monterrey e Mérida.

IEG —leader in Italia per manifestazioni fieristiche— ha firmato alcune settimane fa con Deutsche Messe AG —il più grande operatore del settore in Germania— un protocollo d’intesa non vincolante finalizzato alla costituzione di una impresa comune paritetica che unirà le attività delle due società in Messico, Usa e Canada.

Patronato ITAL Messico