Gala di Mariachi all’Auditorium della Conciliazione di Roma

Gala di Mariachi all'Auditorium della Conciliazione di Roma

Ore 18.15 – Si terrà sabato 8 ottobre, all’Auditorium della Conciliazione di Roma, il primo gala capitolino di Mariachi, la musica tradizionale del Messico. Il concerto del gruppo CHG de Gamaliel Contreras Huerta sarà accompagnato dall’Orchestra sinfonica di Roma, diretta dalla maestra Isabella Ambrosini.

L’evento è stato presentato alcuni giorni fa presso l’ambasciata del Messico in Italia alla presenza, in occasione della sua visita in Italia, di Enrique Alfaro, governatore dello Stato di Jalisco, da molti considerato la patria di questo genere musicale.

«È uno dei progetti chiave nello sforzo di internazionalizzazione che stiamo facendo in favore del nostro territorio», ha spiegato Alfaro lanciando l’idea di usare questo evento come prima tappa di una iniziativa che intende portare il festival nel Vecchio Continente: una manifestazione europea la cui prima tappa potrebbe essere celebrata, sempre a Roma, nel 2023.

L’ambizioso concerto —a ingresso libero su invito— vedrà la partecipazione di 82 elementi sinfonici più quindici membri del mariachi ed è organizzato dall’Associazione Economica del Messico in Italia (AEMI), l’ambasciata del Messico, il governo dello Stato di Jalisco e la Camera di Commercio di Guadalajara.

«Da direttrice di musica sinfonica e operistica, questa opportunità mi ha attratto da subito, anche per la mia veste di compositrice. Quella dei mariachi è una musica in cui si combinano in modo profondo e importante tracce della tradizione popolare e di quella occidentale, arrivata in America Latina nel periodo del barocco europeo», ha spiegato Ambrosini che promette un repertorio in cui sarà presente anche la musica italiana.

Il mariachi in Italia non è nuovo: nel 1983 è nato il gruppo Romatitlan, ancora oggi tra i più conosciuti esponenti di questo genere musicale. E attualmente sono almeno sette le formazioni che diffondono nel Bel Paese e in Europa il son jalisciense, la canzone ranchera, il corrido, il huapango, il bolero e il son jarocho: tre a Roma, due a Milano, uno a Firenze ed uno a Bergamo.

La band CHG è nata nel 2002 con il nome di Mariachi Real de Cocula. Nel corso degli anni è stata anche conosciuta come Mariachi Internacional Mi Cocula fino a quando —nell’aprile 2018, stto la guida del suo attuale direttore, Gamaliel Contreras— ha iniziato a presentarsi con l’immagine attuale e il nome di Mariachi Internacional CHG de Gamaliel Contreras Huerta. Il gruppo ha sede nella località di Bellavista, situata nel Comune di Acatlán de Juárez dello Stato di Jalisco.

Patronato ITAL Messico